LE BOTTI

Dal nome potete comprendere l’antica destinazione di questa camera. Essendo molto fresca poiché maggiormente riparata dal sole rispetto alle altre, all’interno di essa venivano collocate le botti per fare maturare il vino.
Capirete, quindi, come questa fosse la stanza più frequentata durante le riunioni di caccia o le feste.
Da essa potete affacciarvi direttamente sul cortile e sulla vallata.
All’esterno troverete un tavolino con due sedie per poter sorseggiare il vostro caffè la mattina ascoltando il cinguettio dei numerosissimi uccelli o godendovi un calice di ottimo vino ammirando gli infuocati tramonti.
Nella camera troverete una importante testa di moro di un famoso artista ceramista di Caltagirone, una scrivania dell’800 intarsiata e una antica finestra a cornice dello specchio.
i pavimenti sono in ceramica con decori siciliani.

Caratteristiche della camera:
- dimensioni 22mq
- scrivania
- climatizzatore
- bagno privato 
- scaldasalviette
- frigobar
- cassaforte 
- TV 32’’
- asciugacapelli